Isole della Spagna

Numerose sono le isole della Spagna, piccoli paradisi di sabbia e mare, con i colori di un sogno per chi desidera una vacanza per rilassarsi e divertirsi, tra una meravigliosa natura selvaggia e incontaminata, e il divertimento della vita notturna.

L’ arcipelago del mar Mediterraneo delle Baleari è tutto da esplorare. Le isole principali sono Maiorca (la più grande), Minorca, Ibiza (con capoluogo Ibiza) e Formentera (con capoluogo Sant Francesc). Sarà un viaggio alla scoperta di una flora e una fauna straordinarie in un luogo che è il tempio del turismo, e di notte anche dei divertimenti, e della bella vita.
Maiorca è caratterizzata da incredibili bellezze naturali, sembra un paradiso in mezzo al mare di benessere quotidiano. Numerose sono le attività acquatiche e uno snorkelling nell’acqua cristallina è indimenticabile. La notte a Palma di Maiorca è famosa per i locali notturni, le piste da ballo, il casinò.
Minorca al momento dello sbarco presenterà uno spettacolo proprio affascinante, con profumi ed ebrezze che si diffondono nell’aria avvolgendo l’isola in una atmosfera da sogno. A Mahon, il capoluogo, i bar con terrazze panoramiche, i graziosi negozi e gli innumerevoli locali sono incantevoli. Il porto naturale, è il secondo più grande al mondo, ed è il luogo più animato della cittadina. Cala Galdana è la spiaggia più famosa e circondata da lussureggianti pinete. Anche grotte e fondali favolosi caratterizzano questa zona.

Ibiza è l’isola con un’ampia spiaggia di fine sabbia bianca lambita da mare azzurro, più frequentata di tutto l’arcipelago. E’ dotata di una natura rigogliosa, di bellissime spiagge e di un mare incantevole, tra natura, gastronomia e storia.

Le Canarie (il cui nome probabilmente deriva dal latino Canis, cane) con capitale Las Palmas de Gran Canaria, sono un altro grande arcipelago spagnolo; la generosità della natura ha dato all’arcipelago un clima subtropicale ed un paesaggio vulcanico di indescrivibile bellezza. Le Canarie corrispondono alle vette di una grande catena vulcanica dell’Oceano Atlantico: il Teide di Tenerife è il vulcano più alto.

Sette sono le isole principali: Fuerteventura (distante solo 95 Km dal Marocco), Gran Canaria e Lanzarote (altamente suggestiva con tipici panorami d’origine vulcanica) fanno parte del distretto di Las Palmas; Tenerife (l’isola più grande), La Gomera (l’unica isola non dotata di aereoporto), Hierro (la più lontana dalle coste africane) e La Palma costituiscono la provincia di Santa Cruz de Tenerife.

Approdando in uno di questi incantevoli luoghi, mille sensazioni e mille emozioni avvolgono i corpo e mente. Nonostante la bellezza dell’interno e l’autenticità delle cittadine, il motivo principale che spinge tanti turisti a correre in questi luoghi è senza dubbio rappresentato dalle spiagge idilliache e dal tempo meraviglioso tutto l’anno in particolare da dicembre a febbraio.

Naturalmente appartengono alla Spagna anche isolotti minori quali Alborán una piccola isola situata nell’omonimo mare, l‘islote de la nube a 50 km dalle coste settentrionali del Marocco, Islote de Lobos una riserva naturale protetta, le incantevoli Isole Chafarinas distanti 4 km dalla costa settentrionale del Marocco.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>